Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594466360, 1368, 1265, 0, 103 )

Un nuovo modello per l’autocertificazione è stato diffuso dalle autorità e oltre a quelle già note, c'è una quinta voce che si aggiunge alle motivazioni per giustificare gli spostamenti. Ed è quello con cui da oggi in poi qualsiasi cittadino dovrà dichiarare di non essere soggetto agli obblighi previsti dalla quarantena per chi è stato trovato positivo al coronavirus o per chi è entrato in contatto con una persona contagiata. Il nuovo modello è scaricabile dal sito del ministero (anche dal sito di Campania Notizie, cliccando sul link in fondo all’articolo) e compilato in ogni sua parte in caso di giustificazione per i propri spostamenti. L'integrazione all'autocertificazione riguarda dunque il divieto assoluto di uscire dalla propria abitazione per chiunque sia stato posto in quarantena. Questa misura servirà ad evitare quanto successo: che le persone si spostino nonostante la positività al virus (cosa già accaduta in moltissimi casi). Altra novità è quella riguardante le forze dell’ordine che dovranno controfirmare il documento dopo l’accertamento dell’identità del cittadino sottoposto a controllo, per evitare di allegare ogni volta copia del documento di riconoscimento.
Sono già 27500 le denunce scattate nei primi cinque giorni di controlli, su un totale di oltre 665.000 persone fermate. Mentre ammontano a poco più di 1100 gli esercizi commerciali denunciati per aver violato le disposizioni delle norme anti contagio su orari di chiusura e divieti di assembramento contenute nei dpcm emanati dal governo.

CLICCA QUI PER SCARICARE IL MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information