Siamo ai divieti, per così dire selettivi. A San Felice a Cancello, Caserta, a casa dopo le 19 minorenni ed ultrasettantenni. A Trentola Ducenta il divieto colpisce non le persone ma alcune zone della città. Senza voler entrare nel merito dei provvedimenti, lasciamo che ognuno possa leggerli e farsene una propria idea, ecco quanto presto dai due provvedimenti.

San Felice a Cancello, sindaco Giovanni Ferrara

E’ fortemente raccomandato evitare contatti  diretti e frequentazioni con persone diverse dai conviventi del proprio nucleo familiare, ad eccezione di comprovate necessità.

– E’ fortemente raccomandato evitare contatti con persone aventi patologie, immunodepresse ed anziane che non facciano parte del proprio nucleo familiare.

Divieto ai minori di anni 16 di circolare dopo le ore 19:00, se non accompagnati da un familiare di maggiore età

– Il divieto alle persone con età superiore a 70 anni di circolare dopo le ore 19:00 su tutto il territorio comunale, salvo per motivi di lavoro, salute e urgenza.

Trentola Ducenta, sindaco Michele Apicella

Concittadini, nel darvi notizia dei nuovi 27 casi di positività al Covid, registrati oggi e che fanno salire il totale dei contagiati del territorio Comunale a ben 337, vi informo anche che, sulla scorta delle segnalazioni operate dalla Polizia Municipale, ho disposto, con due diverse Ordinanze, il 𝐝𝐢𝐯𝐢𝐞𝐭𝐨 𝐚𝐬𝐬𝐨𝐥𝐮𝐭𝐨 𝐝𝐢 𝐚𝐬𝐬𝐞𝐦𝐛𝐫𝐚𝐦𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐬𝐞𝐫𝐚𝐥𝐞 𝐞 𝐧𝐨𝐭𝐭𝐮𝐫𝐧𝐨 dei giovani o altre persone nelle seguenti strade: 𝐯𝐢𝐚 𝐍𝐮𝐧𝐳𝐢𝐚𝐥𝐞 𝐒𝐚𝐧𝐭’𝐀𝐧𝐭𝐨𝐧𝐢𝐨, 𝐯𝐢𝐚 𝐃𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐐𝐮𝐞𝐫𝐜𝐞, 𝐩𝐫𝐢𝐦𝐚 𝐭𝐫𝐚𝐯𝐞𝐫𝐬𝐚 𝐝𝐢 𝐯𝐢𝐚 𝐃𝐞𝐥𝐥𝐞 𝐐𝐮𝐞𝐫𝐜𝐞, 𝐯𝐢𝐚 𝐃𝐞𝐠𝐥𝐢 𝐎𝐥𝐦𝐢 𝐞 𝐭𝐮𝐭𝐭𝐞 𝐥𝐞 𝐬𝐭𝐫𝐚𝐝𝐞 𝐜𝐨𝐦𝐩𝐨𝐧𝐞𝐧𝐭𝐢 𝐢𝐥 𝐏𝐚𝐫𝐜𝐨 𝐀𝐟𝐟𝐢𝐧𝐢𝐭𝐨 e la 𝐜𝐡𝐢𝐮𝐬𝐮𝐫𝐚 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐨 𝐬𝐭𝐚𝐧𝐝𝐚𝐫𝐝 𝐜𝐨𝐦𝐮𝐧𝐚𝐥𝐞 adibito a campo di calcetto, sito 𝐢𝐧 𝐯𝐢𝐚 𝐃𝐞𝐠𝐥𝐢 𝐎𝐥𝐦𝐢. Il continuo aumentare dei contagi locali, non ci consente di abbassare la guardia nell’adozione di tutte quelle misure che possano rallentare la diffusione del Coronavirus. Sono certo che il disagio sarà ben comprensibile e di facile sopportazione considerati gli effetti che produrrà. Auguro a tutti una buona serata.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui