GIRONE H: Partita cruciale per la Nocerina che ospiterà il Gravina tra le mura amiche. La formazione pugliese è sotto di un solo punto alla squadra allenata da Simonelli che adesso si trova costretta a difendere perfino il terzo posto. Dopo la sconfitta casalinga contro il Nardò, la Gelbison può tentare di ricandidarsi per un posto playoff battendo il Cynthia, squadra modesta rispetto all'organico di Mister Pepe che comunque non deve sottovalutare un avversario con l'acqua alla gola. Derby interessante tra Agropoli ed Herculaneum; se i vesuviani lotteranno per uscire fuori dai playout, l'Agropoli, invece, si gioca tutto in una partita che, se vinta, la terrebbe a galla in chiave playout. L'Agropoli deve dunque mettere fine all'ennesimo periodo negativo e vincere se vuole sperare almeno di giocarsi le ultime chance salvezza attraverso i playout. GIRONE I: Apriamo con l'ardua sfida tra Frattese e Cavese, un derby che i "metelliani" devono assolutamente vincere se vogliono ancora sperare di vincere il campionato. Dall'altra parte c'è la Frattese, squadra che finora ha deluso le aspettative ma che ha ancora qualche piccola speranza playoff, anche se molto remota visti i 6 punti che la separano dal quinto posto. Altro piatto forte della giornata, la sfida tra Turris e Rende, due squadre che si stanno contendendo un posto in zona playoff ed è veramente difficile capire quale delle due potrà spuntarla visti i cammini imprevedibili delle due squadre. Il Gragnano, squadra ormai salva, ospiterà il fanalino di coda, Sersale tra le mura amiche per una partita che i tifosi gialloblè dovrebbero godersi con serenità. Scontro importantissimo per la Sarnese, ospite del Castrovillari, due squadre pienamente immischiate nella lotta per non retrocedere, per questa ragione i salernitani dovranno dare il massimo su un campo molto ostico. L'Aversa Normanna sarà ospite della Sancataldese con la speranza di ottenere i punti salvezza dato che il ritmo lento dei casertani sta permettendo alle squadre sottostanti di avvicinarsi pericolosamente. Il Pomigliano giocherà in casa contro l'Igea Virtus, anche se sarà una partita di maggiore interesse per i tifosi della Cavese dato che un passo falso dei siciliani gioverebbe ai "metelliani". Infine, il Gladiator vince a tavolino contro la ritirata, Due Torri. Foto: Marco Fraschetti

Francesco Nettuno





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information