GIRONE H: Dopo la sconfitta a Trastevere, la Nocerina vuole ritornare a vincere per riavvicinarsi alla vetta, per fare ciò dovrà battere un Picerno mai domo, reduce dall'importante pareggio fuori casa contro un'altra pretendente al titolo, il Bisceglie. Sarà un derby infuocato, quello tra Agropoli (nella foto) e Gelbison, due squadre con obiettivi diversi, la prima deve assolutamente vincere e magari iniziare un filotto di risultati positivi per uscire fuori dalla zona playout, la seconda, invece, è alla ricerca di conferme circa il piazzamento playoff. Se dovesse vincere la Gelbison, la squadra di Vallo della Lucania potrebbe ritrovarsi addirittura al secondo posto. Partita importante anche per l'Herculaneum che in settimana ha confermato l'allenatore Campana che avrà l'obbligo di battere il Manfredonia per non ricadere in zona playout.

GIRONE I: Giornata interessante in questo girone, ben tre derby campani: Aversa-Cavese, Turris-Frattese e Pomigliano-Gragnano. La partita tra Aversa Normanna e Cavese vede la compagine casertana determinata ad allontanarsi dalla zona playout, mentre i "metelliani" hanno l'obbligo di vincere con la speranza di uno stop dell'Igea Virtus che consentirebbe alla Cavese di agguantare il primo posto. Il derby tra Turris e Frattese rappresenta due squadre che hanno disputato un girone di andata molto al di sotto delle aspettative di inizio campionato. La Turris dista un solo punto dalla zona playoff e ha quindi maggiore interesse a vincere questa gara, la Frattese, invece, è lontana ben 5 punti ed è reduce da un pesantissimo KO interno contro il Rende. Il derby tra Pomigliano e Gragnano sarà sicuramente una partita più tranquilla di quelle descritte in precedenza. Il Pomigliano sta disputando un ottimo campionato con una squadra giovane, restando sempre a margine dei playoff, il Gragnano, invece, è a limite della zona playout, ma ha tutte le carte in regola per ottenere la salvezza...sarà dunque una partita aperta a qualsiasi risultato. Infine, sfide difficili per Gladiator e Sarnese, la prima sarà ospite della capolista Igea Virtus, la seconda andrà a Rende, squadra anch'essa in lotta per vincere il campionato o quanto meno per un posto importante nei playoff.

Francesco Nettuno





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information