GIRONE H: La Nocerina è chiamata alla vittoria dopo il pareggio positivo sul campo del Bisceglie. Gli uomini di Mister Simonelli affronteranno in casa il Manfredonia, squadra alla portata ma da non sottovalutare. Partita difficile per l’Agropoli che giocherà in casa contro il Bisceglie, quindi servirà la prestazione perfetta se gli uomini di Santosuosso vorranno strappare almeno un punto da questo match. Scontro salvezza tra Herculaneum e Vultur Rionero; si tratta di due squadre di buon livello e sarà sicuramente una partita combattuta la cui vincente potrà ottenere importanti punti in chiave salvezza. La Gelbison sarà ospite di un Potenza reduce dall’importante pareggio di Gravina ma che è sempre più in difficoltà societarie, proprio per questo, la Gelbison potrebbe approfittarne.

GIRONE I: Partita semplice per la Cavese che sarà ospite del Sersale, squadra ultima in classifica e reduce dal cambio in panchina. Gli uomini di Mister Longo dovranno comunque mantenere lucidità e non sottovalutare l’avversario. Partita alla portata anche per l’Aversa Normanna che giocherà in casa contro un’altra squadra in difficoltà, il Due Torri. Per Mister Chianese, la ghiotta opportunità di tenersi distante dalla zona rossa della classifica. La partita più interessante del girone è sicuramente quella tra Turris e Sicula Leonzio, due squadre che si sono rinforzate nel mercato dicembrino e che cercheranno di vincere questa partita che potrebbe aprire un bel ciclo per stabilizzarsi in zona playoff. Partite difficili per Sarnese, Gragnano, Frattese e Pomigliano. La Sarnese sarà ospite della Gela, squadra in lizza per un posto playoff, il Gragnano (nella foto) andrà a Rende, campo difficile per tutti e squadra che è in piena zona playoff. La Frattese è chiamata a disputare una grande prestazione sul campo della capolista, Igea Virtus, mentre il Pomigliano giocherà quasi alla pari contro una squadra che è attualmente in un buon periodo di forma, la Sancataldese. Terminiamo con Gladiator-Roccella, i casertani sono reduci da numerose sconfitte a seguito di una grande smobilitazione e questa contro i calabresi potrebbe essere la gara da cui ripartire.

Stefano Esposito





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information