Quarta sconfitta consecutiva per l'Agropoli che perde 2-3 contro lanzio. Primo tempo equilibrato con le due squadre che producono poche occasioni ma tanto basta all'Agropoli per portarsi in vantaggio al 25' grazie alla zampata vincente di Cherillo. Il secondo tempo si apre con il gol del pareggio di Bernardotto in sospetta posizione di fuorigioco. L'Anzio prende coraggio e va vicino va vicino al raddoppio in due occasioni di cui una terminata sul palo. L'Agropoli ritrova il pallino del gioco a seguito di un espulsione avversaria e al 69' realizza il gol del 2 a 1 sugli sviluppi di un calcio d'angolo con Gagliardo che si fa trovare pronto e segna un gran gol. L'Agropoli sembra controllare il match tanto che va vicina al tris con Adiletta e Cherillo che colpisce la traversa,  ma al 79' l'Anzio realizza il gol del pareggio con Giampaolo che calcia rasoterra da fuori aria con il portiere Montella che rimane fermo. Passano pochi minuti e arriva il gol del clamoroso vantaggio degli ospiti ancora con Giampaolo. Agropoli va vicina al pareggio sul finale ma il portiere romano ci mette una pezza smanacciando in angolo. Sconfitta pesante e umiliante per un'Agropoli che gioca bene a tratti ma che subisce tre gol frutto di diverse ingenuità. Prossimo appuntamento, giovedì contro la Nocerina, gara piuttosto proibitiva se si considerano anche le squalifiche di Chiochia e Chiariello.

Francesco Nettuno





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information