Altra partita da dimenticare per l’Agropoli che perde 2-0 sul campo del Città di Ciampino, squadra che andava assolutamente battuta per ridare ossigeno alla classifica. L’Agropoli ha disputato un primo tempo mediocre, con i padroni di casa maggiormente incisivi e vicini al vantaggio in diverse occasioni. La ripresa comincia subito male per la squadra di Santosuosso che subisce il gol dell’1-0 dopo tre minuti con Bosi che trafigge la porta difesa da Montella. Santosuosso prova a raddrizzare la gara inserendo Capozzoli e Ascione al posto di Bernardini e Rekik, ma la squadra non riesce a reagire, anzi, continua a subire gli attacchi degli aeroportuali che vanno vicini al raddoppio con Bosi e Turmalaj. Il gol del K.O. arriva all’81’ a seguito di un calcio di rigore assegnato per fallo di Gaita su Bosi; alla battuta si presenta Macciocca che non sbaglia. Sul finale di partita arriva anche l’espulsione di Tiboni che mette in difficoltà l’Agropoli anche per la prossima partita casalinga contro l’Anzio. Termina 2-0 per il Ciampino dopo una prestazione quasi disastrosa dell’Agropoli.

Foto: Carol Violante

Francesco Nettuno





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information