Pin It

Seconda sconfitta consecutiva per gli uomini di Santosuosso che perdono 0-1 contro un Francavilla meglio messo in campo e capace di sfruttare al meglio gli errori dell'Agropoli. Mister Santosuosso non può disporre del centravanti, Tiboni, giocatore fondamentale per il gioco della squadra e il risultato è probabilmente condizionato sopratutto da questa assenza. Primo tempo subito negativo per l'Agropoli che subisce il gioco del Francavilla che, dopo essere arrivata più volte vicina al vantaggio, trova il gol al 34' con Gasparini che batte Montella a seguto di una brillante azione che mette in difficoltà tutta la retroguardia biancazzurra. L'Agropoli è in bambola e continua a sbagliare i passaggi, soprattutto a centrocampo, uno di questi favorisce il contropiede del Francavilla che va vicinissima al raddoppio, ma Annese si supera salvando sulla linea di porta. Secondo tempo migliore per l'Agropoli che conclude a rete senza impensierire il portiere con Adiletta e Cherillo. L'azione più pericolosa arriva dai piedi di Rekik che conclude in diagonale con il portiere che smanaccia in angolo. Dopo aver tentato invano di segnare il gol del pareggio con una punizione di Capozzoli che per poco Chiochia non mette dentro, termina la partita più brutta giocata sinora dall'Agropoli.

Francesco Nettuno





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information