GIRONE H: Partite molto interessanti in questo girone, con Nocerina ed Herculaneum in cerca di conferme. La prima giocherà in casa contro un Francavilla che finora ha deluso le aspettative, mentre la seconda ospiterà (finalmente tra le mura amiche del “Solaro”) un’altra squadra che sta facendo molto bene, ovvero il Potenza di Mister Pirozzi. Ebbene si, l’Herculaneum (NELLA FOTO) si sta rivelando una delle sorprese del campionato assieme ad un Potenza che sta rendendo molto più del previsto, nonostante la società sia vicina alla cessione. Trasferta difficile per la Gelbison che sarà ospite del Picerno, squadra che sta dando da filo da torcere a tutti. La squadra di Mister Pepe sta comunque giocando un buon calcio e se dovesse confermare il buon rendimento potrebbe anche avere la meglio sulla squadra lucana; insomma, partita che si giocherà ad armi pari. Test di maturità importantissimo per l’Agropoli che pur giocando un buon calcio, non è riuscita finora a raccogliere quanto seminato. Al “Guariglia” verrà il Manfredonia, squadra solida e tenace, ma che permetterà alla squadra di Mister Santosuosso di dimostrare tutto il suo valore. GIRONE I: Se nel girone H ci sono partite interessanti, in questo sono interessantissime! Cominciamo con la super sfida tra Sicula Leonzio e Cavese, rispettivamente prima e terza in classifica. La squadra di Mister Longo, dopo un avvio altalenante, sta finalmente trovando continuità nei risultati nonostante il gioco non sia di quelli spettacolari; a Leonzio sarà dunque un’importante prova di maturità per comprendere dove può arrivare questa Cavese. Partite cruciali per Turris e Frattese, due squadre che finora hanno deluso le aspettative, il cui risultato di domenica potrebbe portare a nuovi provvedimenti. La Turris ospiterà in casa la Sarnese, squadra piena di ottimi giovani e gestita al meglio dal talentuoso allenatore, Esposito, mentre la Frattese è chiamata alla vittoria sul campo della penultima classificata, Due Torri. Derby casertano interessante tra Aversa Normanna e Gladiator, le due squadre vogliono fare bene in questo campionato, anche se i nerazzurri sembrano avere obiettivi più ambiziosi rispetto ai granata. Partita importante anche per il Pomigliano, squadra in un ottimo periodo di forma dopo aver battuto Frattese, Castrovillari e perso a testa alta contro la Cavese; al “Gobbato” sarà ospite il Roccella. Ultima sfida di questo girone è quella tra Gragnano e Castrovillari; i gialloblù sono ancora alla ricerca della prima vittoria stagionale dopo una lunga serie di pareggi.

Stefano Esposito





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information