Partita difficile per l'Agropoli che è attesa al "Trastevere Stadium" di Roma per affrontare la seconda in classifica. Agropoli che con molta probabilità dovrà fare a meno dell'esterno d'attacco, Capozzoli, mentre è quasi certo il ritorno in campo del centrocampista Melis. La formazione Romana ha finora dato da torcere a tutte le squadre incontrate, collezionando ben 4 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. Diverso, invece, il cammino dell'Agropoli sulla cui testa pesa anche la penalizzazione di due punti; i biancazzurri hanno vinto solo una volta (derby contro la Gelbison), pareggiato 3 volte (anche se la partita con il Cynthia potrebbe essere vinta a tavolino) e perso 2 volte, la cui ultima sconfitta risale a domenica scorsa in casa contro la capolista Gravina. L'Agropoli si presenterà in terra romana alla ricerca di punti vitali per una salvezza non impossibile visto il buon organico, anche se il Trastevere di Sergio Pirozzi, è squadra famosa per grinta e tenacia e sicuramente venderà cara la pelle. Intanto l'Agropoli continua ad essere sul mercato, avendo acquisito le prestazioni dell'attaccante classe 97', Andrea Ascione, ex Messina.

Stefano Esposito

 

Calcio, Serie D. Agropoli impegnata nell'ardua trasferta a Trastevere
Partita difficile per l'Agropoli che è attesa al "Trastevere Stadium" di Roma per affrontare la seconda in classifica. Agropoli che con molta probabilità dovrà fare a meno dell'esterno d'attacco, Capozzoli, mentre è quasi certo il ritorno in campo del centrocampista Melis. La formazione Romana ha finora dato da torcere a tutte le squadre incontrate, collezionando ben 4 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta. Diverso, invece, il cammino dell'Agropoli sulla cui testa pesa anche la penalizzazione di due punti; i biancazzurri hanno vinto solo una volta (derby contro la Gelbison), pareggiato 3 volte (anche se la partita con il Cynthia potrebbe essere vinta a tavolino) e perso 2 volte, la cui ultima sconfitta risale a domenica scorsa in casa contro la capolista Gravina. L'Agropoli si presenterà in terra romana alla ricerca di punti vitali per una salvezza non impossibile visto il buon organico, anche se il Trastevere di Sergio Pirozzi, è squadra famosa per grinta e tenacia e sicuramente venderà cara la pelle.  Intanto l'Agropoli continua ad essere sul mercato, avendo acquisito le prestazioni dell'attaccante classe 97', Andrea Ascione, ex Messina.
Stefano Esposito




Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information