Partita molto difficile per l'Agropoli che Domenica ospiterà al "Guariglia", la capolista, Gravina. La squadra di Mister Santosuosso è reduce da un pareggio per 3-3 sul campo del Cynthia Genzano nonostante la sua squadra meritasse la vittoria per quanto visto in campo. Bisogna comunque precisare che la vittoria a tavolino potrebbe arrivare la prossima settimana dato che l'Agropoli ha fatto ricorso per schieramento di un giocatore squalificato. Il Gravina, invece, dopo il pareggio casalingo contro l'Herculaneum nella prima giornata, ha vinto tutte le sfide successive fino a meritare la testa del girone esprimendo un ottimo gioco. Sfida dunque molto interessante dato che entrambe le squadre sembrano essere in ottima forma, anche se l'Agropoli dovrà fare a meno del forte difensore Paviglianiti, espulso nella precedente sfida per fallo di reazione e che mancherà per altre tre giornate; al suo posto è molto probabile l'adattamento di Gagliardo come centrale difensivo. Inoltre è arrivata nella tarda mattinata di ieri la confermata idoneità dello stadio "Guariglia" che rischiava di dover restare chiuso a causa di piccole irregolarità che il Comune ha prontamente risolto nella giornata di Martedì. Agropoli e Gravina sono pronte per una partita che si preannuncia interessante, soprattutto perchè la formazione pugliese ha sempre portato grande seguito di pubblico in ogni trasferta e di sicuro non faranno mancare il loro sostegno anche in terra cilentana.

Foto: Carol Violante

Stefano Esposito





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information