La Spal batte 3-2 la Salernitana e scala posizioni in classifica. Campani in vantaggio al quarto minuto con un colpo di testa di Donnarumma da dentro l'area dopo un calcio di punizione dal limite dell'area. Dopo nemmeno tre minuti la Spal pareggia: Zigoni cattura un pallone vagante, il suo tiro deviato arriva a Schiattarella che imparabilmente insacca sotto la traversa. Al 38' Spal in vantaggio: calcio d'angolo di Schiattarella, arriva Mora di testa che batte Terracciano. Nella ripresa la Salernitana pareggia con Coda. Al decimo arriva il tanto atteso primo gol stagionale di Antenucci che riporta avanti la Spal e vale la vittoria.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information