Pur non avendo ancora completato l'organico, l'Agropoli si sta preparando per l'imminente stagione 2016/17 dove sarà inserita, con molta probabilità, nel girone H. Se ciò dovesse essere confermato, l'Agropoli affronterà affascinanti trasferte in Puglia e Basilicata (e forse anche in Molise e Abruzzo), dopo ben 4 anni di girone I in giro per Calabria e Sicilia. Dopo alcuni momenti difficili all'interno della dirigenza, l'acquisto di Domenico Aliperta, centrocampista classe '90 proveniente dalla Cavese, potrebbe essere un segnale di schiarita tra i soci del club, dato che negli ultimi giorni, dopo le dichiarazioni di Gaglione, sembravano non essere in piena sintonia. Con diverse conferme dello scorso anno, l'ingaggio di promettenti under e i colpi, Varriale e Aliperta, l'Agropoli è quasi completa, mancano solo l'acquisto di un difensore e un centrocampista che probabilmente arriveranno nei prossimi giorni. La squadra sembra essere abbastanza attrezzata per conseguire una salvezza tranquilla, anche se bisogna tenere conto che il probabile inserimento nel girone H comporterà comunque maggiori difficoltà sotto l'aspetto tecnico, per questo bisognerà scendere in campo con la massima concentrazione e fare più punti possibili soprattutto nelle insidiose sfide in trasferta.

Stefano Esposito

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information