Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594377428, 944, 857, 0, 87 )

Carlo Ancelotti non è più all'allenatore del Napoli. Il club di De Laurentiis ha comunicato l'esonero del tecnico che allenava la squadra dell'estate 2018. Lo ha fatto proprio nella serata in cui il Napoli, col 4-0 al Genk, s'è garantito l'accesso agli ottavi di Champions League. Queste le parole del comunicato pubblicato sul profilo Twitter del club: "La Societa Sportiva Calcio Napoli ha deciso di revocare l’incarico di responsabile tecnico della prima squadra al signor Carlo Ancelotti. Rimangono intatti i rapporti di amicizia, stima e rispetto reciproco tra la società, il suo presidente Aurelio De Laurentiis e Carlo Ancelotti". Nel dopo gara, al San Paolo, Ancelotti aveva ribadito l'intenzione di non dimettersi. "Non l'ho mai fatto in carriera", erano state le sue parole, ma a distanza di poche ore la sua avventura al Napoli è arrivata al capolinea.

Ora si attende solo l'annuncio del nuovo tecnico, che sarà Rino Gattuso: l'allenamento previsto per la mattinata di oggi è stato rinviato al pomeriggio, quando potrebbe essere proprio il nuovo tecnico a dirigere gli azzurri. Per Ancelotti, invece, appare probabile un futuro all'Arsenal, che ha da poco interrotto il rapporto col tecnico Unai Emery.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information