Seconda vittoria interna con lo stesso risultato dell’esordio per la Frattese di Liquidato.Anche una vivace Turris deve infatti piegarsi ai nerostellati, che escono vincitori con un secco tre a zero frutto di un buon secondo tempo. Nel primo grande equilibrio, con poche occasioni da una parte e dall’altra. Nella ripresa al 4’ l’episodio chiave con Ficarrotta che viene steso da De Gol che è anche l’ultimo uomo e si becca il rosso. Dal calcio piazzato che ne scaturisce è lo stesso Ficarrotta a concludere per due volte. Perfetto il secondo tiro in porta che vale l’uno a zero. Al 10’ è Picci che colpisce Tommasini con una gomitata che costringe addirittura i suoi a giocare in 9 uomini. In superiorità numerica la Frattese ha vita facile a raddoppiare con Longo e ad arrotondare nel finale con Ragosta, subentrato proprio all’attaccante frattese che si è infortunato nel corso della ripresa.

 

 

Frattese: Mascolo, Da Dalt, Della Monica, Ausiello, Tommasini, Varchetta, Ammaturo, Liccardo (17’ st Costanzo), Longo (23’ st Ragosta), Ficarrotta, Natale (27’ st Angelillo). A disp.: De Felice, Acampora, Calvanese, Palmieri, Palumbo C., Riccio. All.: Liquidato.

Turris: Abbagnale, Barbiero, Perinelli (20’ st Joof), De Gol, De Rosa, Di Girolamo, Palumbo L. (9’ st Imparato), Danucci, Tarallo (13’ st Varriale), Picci, Somma. A disp.: Atteo, Salvatore, Evacuo, Morella, Schettino, Perfetto. All.: Baratto.

Arbitro: Luciani di Roma1.

Marcatori: 8’ st Ficarrotta, 16’ st Longo, 50’ st Ragosta

Note: Espulsi al 4’ st De Gol per fallo da ultimo uomo e Picci al 10’ st per gioco scorretto. Ammoniti Della Monica, Varchetta, De Gol, Tommasini, Barbiero. Spettatori 1000 circa di cui 250 ospiti.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information