Dieci minuti di giostra bastano al Napoli per ribaltare il risultato allo stadio Olimpico contro la Lazio e chiudere la pratica. 4-1 per il Napoli il risultato finale. Azzurri sotto al 45 in virtù di un goal di De Vraj ma nella ripresa la musica cambia totalmente. Koulibaly apre le danze della rimonta raccogliendo una respinta corta dell'estremo difensore laziale sugli sviluppi di un calcio d'angolo dopo una conclusione a botta sicura di Albiol. Ci pensa poi il duo delle meraviglie Mertens-Callejon a mettere il risultato al sicuro. Il belga protagonista di un autentico capolavoro che entrerà negli annali del calcio con un lob calciato girandosi in velocità da fuori area. Nel finale gloria anche per Jorginho dagli undici metri. 4-1 e punteggio pieno mantenuto.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information