Il 2-0 del San Paolo sul Nizza non è certo un risultato da buttar via, tuttavia c'è nell'aria qualche rimpianto perchè il punteggio a favore degli azzurri avrebbe potuto essere più rotondo. Maurizio Sarri è soddisfatto di quanto ha fatto la sua squadra, ma non può negare che si sarebbe potuto ottenere di più. Tuttavia qualche giustificazione per i suoi uomini la trova. ''La condizione fisica - osserva l'allenatore - in questo momento non è ottimale. Giochiamo a temperature alte. Io in panchina avevo il cervello in acqua, figuratevi chi stava in campo. Comunque mi sarei preoccupato di più se avessimo segnato due gol creando solo due occasioni''. ''Abbiamo fatto il possibile - dice ancora Sarri - ed abbiamo creato tante occasioni da gol che non sono state concretizzate anche per un po' di sfortuna. Ma comunque sono soddisfatto''. ''Non mi aspettavo - spiega Sarri - il Nizza con la difesa a cinque. Stasera ci ha sorpreso nei minuti iniziali. La partita era stata preparata contro una difesa a quattro, ma è stato abbastanza semplice riordinare le idee''. Milik ha sbagliato il colpo del ko in maniera clamorosa, ma Sarri lo difende. ''E' entrato bene - dice - ha alzato l'intensità della pressione, si è fatto trovare su un paio di palle gol, ha sbagliato un gol che poteva sembrare semplice. Ci può stare. Spero che non se la faccia pesare, perchè negli ultimi 8 giorni mi ha dato sensazioni positive. Certo sarei stato più contento se avesse segnato perchè sarebbe stato importante il terzo gol e sarebbe stato anche benzina per lui''. E' moderatamente soddisfatto perfino Favre, l'allenatore dei francesi, malgrado la sconfitta. ''Avremmo potuto sicuramente - dice - evitare i due cartellini rossi. La mia impressione è che l'espulsione di Koziello sia stata eccessiva, almeno così mi è parso dalla panchina''. ''Sono contento - conclude - della prestazione della mia squadra. Abbiamo fatto bene a cambiare modulo, anche se il Napoli è riuscito ugualmente a creare numerose occasioni da gol. Era importante per noi non prendere il terzo gol che ci avrebbe sicuramente tagliato le gambe. Per il ritorno di martedì spero di riuscire a recuperare Balotelli''.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information