Napoli batte Empoli 3-2 nell'anticipo di mezzogiorno della 29ma giornata di Serie A, disputato al Castellani. Gara da due voti per gli azzurri di Sarri. Netto dominio nel primo tempo chiuso 3 a 0 in virtù della doppietta di Insigne e il goal su calcio di punizione di Mertens. Il belga al 5' aveva anche sbagliato un calcio di rigore, calciato male e parato dal portiere empolese. Nella ripresa il Napoli rinuncia a giocare e rischia seriamente di perdere due punti per strada. El Kaddouri su punizione sblocca l'Empoli e poi Maccarone riapre il match su calcio di rigore. Nel finale il Napoli soffre ma riesce a resistere fino al fischio finale di D'Amato.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information