Non si contano più gli attestati di solidarietà rivolti a Mario De Michele, direttore di Campania Notizie, in seguito all'agguato in stile camorristico di giovedì scorso. Uno particolarmente gradito è giunto tramite Fb dal presidente del Real Aversa Guglielmo Pellegrino. "Mario De Michele è un nostro grande sostenitore. Quando ha potuto non ha fatto mai mancare la sua presenza allo stadio per incitare i nostri ragazzi. Mi è sempre stato vicino in questo percorso alla guida del Real Agro Aversa. E' un ragazzo eccezionale, un giornalista esemplare e un uomo con gli attributi. Vederlo nel secondo tempo al 'Comunale' di Lusciano tifare per noi - ha scritto il patron granata - mi ha riempito il cuore di gioia. L'ho abbracciato con entusiasmo, ripetendogli che noi siamo e saremo sempre al suo fianco. Combattiamo con forza la criminalità, Mario è un amico che non deve essere lasciato solo. Lo Stato ha già fatto la sua parte, ora tocca a noi! Il Real Agro Aversa è la casa di Mario De Michele!".

A stretto giro la risposta sociale del direttore di Campania Notizie. "Ringrazio di cuore Guglielmo Pellegrino, presidente del Real Agro Aversa, per la sua sincera vicinanza e per la sentita solidarietà di tutta la società sportiva normanna. Con altrettanta sincerità - ha sottolineato il direttore De Michele - mi sento in dovere di ringraziare Guglielmo perché mi ha consentito, dopo che da anni avevo preso le distanze dalla passata gestione, di poter tornare a tifare per i colori granata. Se il calcio aversano non è morto è solo merito suo. #forzaaversasempre".

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information