Grande evento sportivo a Santa Maria a Vico: il prossimo sedici luglio si terrà il Campionato Mondiale di Kick Boxing che vedrà impegnati atleti di calibro internazionale. Dopo aver conquistato il primo posto sul podio della World Cup di Krav Maga, disputata a San Marino, Raffaele Lettieri sfiderà il brasiliano Andreas Bernard per il titolo mondiale di Kick Boxing. Ennesima promessa mantenuta dal maestro Raffaele Lettieri fatta al sindaco Andrea Pirozzi. “Dopo San Felice a Cancello sarà Santa Maria a Vico, così come avevo promesso, teatro della sfida. Io amo il comune santamariano – ha affermato il campione - ho una grande stima del sindaco Andrea Pirozzi e di tutta la sua amministrazione. Mi impegnerò al massimo per raggiungere risultati positivi e per dare lustro alla nostra Valle di Suessola”. L’impegno di Lettieri, già campione mondiale di Krav Maga, non si limite ai successi sportivi, è molto attivo anche nel settore sociale, infatti, offre gratuitamente la sua professionalità tenendo stage di difesa personale, contro la violenza alle donne e contro il bullismo, per questo suo impegno e per i successi ottenuti il prossimo 21 luglio sarà premiato, presso il Palazzo San Giacomo, dal sindaco di Napoli Luigi De Magistris essendo stato selezionato tra i migliori atleti della Regione Campania. Esprimono soddisfazione, per questo importante evento che va ad impreziosire il calendario di eventi sportivi, il delegato allo Sport Maurizio Masiello e la delegata alle Pari Opportunità Lidia Pascarella: “ E’ un evento importante anche dal punto di vista mediatico perché la nostra Valle non deve fare notizia solo per episodi negativi, ma anche per la grande vitalità di cui la nostra cittadina si fa portatrice con gli eventi che caratterizzeranno l’estate. Ringraziamo Raffaele Lettieri, al quale ovviamente rivolgiamo il nostro in bocca al lupo, per l’opportunità che offre alla nostra Valle, la gara è un’interessante vetrina internazionale per il nostro territorio, l’auspicio è di proseguire in questa entusiasmante esperienza. Noi non ci fermiamo qui: continueremo a lavorare per dimostrare che Santa Maria a Vico è davvero terra di sport, che non ha solo una valenza sportiva ma anche sociale”. L’incontro si terrà in piazza Roma, alle ore 20.30.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information