Pin It

Al fine di educare i giovani alla pratica sportiva sono stati promossi i campionati studenteschi 2016/2017 dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e dal Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI) in collaborazione con quello Paralimpico (CIP) e con le Federazioni Sportive Nazionali. Il liceo “Federico Quercia” di Marcianise, diretto dal preside Diamante Marotta, ha partecipato alle gare di Corsa Campestre. I ragazzi partecipanti sono stati allenati dal docente di scienze motore, il professore Francesco Perrino. Tra febbraio e marzo si è svolta la fase provinciale presso lo storico circuito di Capua. Gli studenti del “Quercia” hanno gareggiato nelle categorie “Allievi” e “Allieve”. Per la categoria “Allieve” (1900 m) ha trionfato con una brillante gara Elena Landolfo, del liceo scientifico sportivo, superando tutte le atlete e arrivando prima al traguardo; a seguire Francesca Parretta al terzo posto, poi Giuseppina Topa e Mariateresa Argiento, tutte allieve del liceo classico. Questi importanti piazzamenti hanno consentito alla scuola di accedere alla fase regionale come seconda classificata. Per la categoria “Allievi” (2400 m) hanno partecipato Andrea Piccolo, Simmaco Lombardi, Domenico D’Ambrosio e Giampiero di Resta, tutti frequentanti il liceo scientifico sportivo. Sono approdati alle fasi regionali come terzi classificati. Il 17 marzo si è tenuta, sempre presso il circuito di Capua, la fase regionale. Tanti erano gli atleti partecipanti, considerando in media 3 squadre per ogni provincia campana. I ragazzi si sono posizionati undicesimi, piazzamento di tutto rispetto considerando l’elevato numero di ragazzi praticanti l’atletica leggera anche di età superiore. Nella categoria “Allieve”, invece, le studentesse del liceo marcianisano si sono posizionate terze, conseguendo un prestigiosissimo risultato. Orgogliosissimi i loro docenti, i professori Francesco Perrino e Irene Piccolo, e il preside Diamante Marotta. Presenti all’evento Ugo de Marsico, vice-presidente del comitato regionale e della federazione Italiana di Atletica Leggera, Raimondo Bottiglieri, coordinatore a livello regionale del dipartimento di educazione fisica, Carmine Mellone, presidente regionale del comitato italiano paralimpico e Francesco di Rauso, campione italiano e vice-campione europeo di Maratona.

Francesca Parretta

allieva della 4Q liceo classico





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information