AVERSA – Dopo la prima battuta d’arresto in campionato pronto riscatto della Romeo Normanna che, in un Palajacazzi gremito di alunni delle scuole elementari e medie, batte con un secco 3-0 la Sacs Napoli. E’ stata una festa per i giovani studenti, i quali hanno mostrato fieri gli striscioni preparati in occasione della ‘Giornata del Fair Play’, organizzata dalla Romeo Normanna Aversa Academy grazie al supporto del Comitato Fair Play – Regione Campania e con il patrocinio del Comune di Aversa. Non ha fatto mancare la sua presenza S.E. Mons. Angelo Spinillo Vescovo di Aversa, che ha introdotto la gara degli striscioni e posato per alcune foto con gli alunni. Sono intervenuti Franco Campana, Presidente del Comitato Regionale del Fair Play, Lino Toscano, Presidente Provinciale della Fipav, ed il Sindaco di Aversa Enrico De Cristofaro. Un sentito ringraziamento della Romeo Normanna Aversa Academy va a tutti gli istituti che hanno partecipato all’evento. Tutti meritavano di essere premiati ma alla fine la scelta di Franco Campana è ricaduta sulle seguenti scuole: primo classificato, III Circolo Didattico; secondo classificato, Istituto Comprensivo ‘Gaetano Parente’; terza classificata, Scuola Media ‘Giovanni Pascoli’.

 

Questa è la cronaca della gara.

 

ROMEO NORMANNA – Rispoli 18, D’Angelo R. 18, Vetrano 10, Pappalardo 6, Gaetano 3, Nocera 3, D’Auge (L), Colella, Mastrangelo, Della Volpe (L), ne D’Angelo M., Rucco, Di Vincenzo. All. Mario Scappaticcio, Vice All. Paolo Della Volpe.

SACS NAPOLI – Matano, Cimmino, Lumia, Di Domenico, Patauner, Saggiommo, Comite (L). All. Loparco.

PRIMO SET – Si va punto a punto sino al 4 pari. Il primo break è per la Romeo Normanna, che si porta in vantaggio per 6-4 ma la Sacs riagguanta i gialloblu sull’8-8. Al time out tecnico gli ospiti sono un punto sopra (12-11). Si prosegue sul filo del massimo equilibrio fra le due squadre, rotto da tre servizi vincenti di Rispoli (21-17). L’allenatore dei napoletani è costretto a chiamare il time out ma il braccio dello schiacciatore normanno rimane caldo, sino al fallo d’invasione di Pappalardo (22-18). Ancora Rispoli con un diagonale porta i gialloblu a due i punti dal set. Il 24-19 arriva grazie ad un evento raro nella pallavolo, il punto del libero. La ricezione di D’Auge va oltre la rete e non trova l’opposizione di alcun giocatore della Sacs. A chiudere il parziale sul 25-19 ci pensa D’Angelo.

SECONDO SET – Gli ospiti si portano sul 2-0, ma vengono subito raggiunti dai gialloblu. Il primo tentativo di fuga è della Romeo sul 5-3 ma gli ospiti non lasciano eccessivo spazio ai padroni di casa. Ci pensa ancora Rispoli ad allungare di un punto (9-6). I punti di distacco diventano quattro grazie allo schiaccione di D’Angelo (11-7). La Sacs riagguanta i gialloblu e si porta in vantaggio con un servizio vincente (12-11). Alla ripresa del gioco, dopo il time out tecnico, gli ospiti allungano sul 13-11. La formazione napoletana porta a cinque i punti di distacco dalla Romeo e coach Scappaticcio è costretto a chiamare il time out (18-13).  La rincorsa della Romeo è completata sul 20 pari, dopo un errore in ricezione degli ospiti. I gialloblu cercano di prendere il largo e ci riescono, ottenendo quattro set-point (24-20). Al secondo tentativo chiudono il parziale sul 25-21, con la palla messa a terra da Rispoli.

TERZO SET – Riprende il match con un cambio nella Romeo. E’ Della Volpe ad entrare al posto di D’Auge nel ruolo di libero. Equilibrio sino al 4-4 e Romeo che prova una prima fuga allungando di due. Un servizio pieno di effetto di capitan Gaetano permette ai gialloblu di proseguire il trend positivo. Il diagonale di Rispoli conferma il buon momento per i padroni di casa (10-6). Gli ospiti hanno un sussulto di orgoglio è si portano e meno uno, raggiungendo il pareggio sul 10 pari. Il time out tecnico è sul punteggio di 12-11 per la Sacs Napoli. Il match non si muove dai binari dell’equilibrio sino al 24-23 per la Romeo Normanna. A chiudere il set e il match è la potente diagonale di Rispoli.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information