Finisce 0-0 allo stadio Menti tra Vicenza e Benevento, con i campani che restano in zona promozione mentre i veneti non si schiodano dal penultimo posto in classifica. Pareggio che sta stretto ai padroni di casi che possono recriminare per le numerose palle gol fallite, ma anche per due legni colpiti, nel primo tempo al 27' da Giacomelli (palo) e al 22' della ripresa da Bellomo (incrocio dei pali). Nel finale del primo tempo il Vicenza ha protestato per la mancata concessione di un calcio rigore per un fallo in area su Signori, sul quale l'arbitro Minelli ha sorvolato.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information