Finisce 2-2 tra Avellino ed Entella in un susseguirsi di colpi di scena chiusi dall'eurogol di Moretti (41' st) che consente agli irpini di conseguire comunque il quarto risultato utile della gestione Novellino e ai liguri di Breda a guardare con ottimismo all'immediato futuro. Supremazia territoriale dei padroni di casa nel primo tempo. Il vantaggio avellinese viene firmato da Lasik (27') che raccoglie il rinvio sbagliato di Iacobucci. La gara sembra mettersi in discesa per i padroni di casa che però subiscono il pareggio di Catellani (35'). Nella ripresa, le due formazioni si affrontano a viso aperto per conquistare l'intera posta in palio. Passa l'Entella con Troiano (23') che dal limite, su sponda di Caputo, batte Radunovic. L'Avellino sbanda ma riesce a riorganizzarsi e a dare maggiore ordine allo sterile arrembaggio. A fare la differenza, ci pensa Moretti: l'ex Latina, subentrato al 15' della ripresa a Paghera, incornicia il suo secondo spezzone di partita con una prodezza balistica.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information