Dopo il successo in Serbia, la Sidigas si aggiudica anche il match contro i francesi dello Strasburgo. Non è stata una partita facile, con gli ospiti spesso avanti nel punteggio, grazie ad una zona molto arcigna che ha limitato non poco le bocche da fuoco irpine. Ci sono voluti oltre 30' per avere ragione dei transalpini, che al 24' erano avanti addirittura per 33 a 48. La reazione della Sidigas arriva puntuale sul finire della terza frazione, chiusa sul 51 a 53. Nell'ultimo quarto c'è ancora l'accelerazione di Avellino, che arriva fino al +8 (68/60 al 38'), per poi subire il ritorno degli ospiti, che falliscono addirittura la schiacciata del sorpasso (68/67 a 24" dal termine). Il fallo sistematico manda in lunetta un preciso Leunen che fissa il punteggio finale sul 72-69.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information