Serata di Gala al Camp Nou per il debutto nel Barcellona del 'tata' Martino e soprattutto di Neymar che per la prima volta indossa la maglia blaugrana davanti ai suoi nuovi tifosi e contro la sua ex squadra, il Santos schiacciato addirittura con un umiliante 8-0. Il trofeo Gamper quest'anno ha offerto una partita d'eccezione, complice il trasferimento clou dell'estate ( anche se il neoallenatore dei catalani preferisce, almeno all'inizio, non spedirli in campo insieme.

Appena 16 minuti giocati dai due assi al Camp Nou quasi tutto gremito per vedere l'esordio assoluto della coppia di fuoriclasse dopo che i due n.10 di Argentina e Brasile si erano 'sfiorati' la settimana scorsa in Polonia contro il Lechia Gdansk. Forse l'unica notizia della serata, che ha visto una gragnola di reti fuori dal comune, e' la bocca asciutta del brasiliano in campo solo per 45'. All'inizio Martino preferisce infatti affidarsi alla vecchia guardia, con il trio delle meraviglie (Iniesta-Xavi-Messi) la' davanti insieme a Pedro e Busquets in mezzo al campo. Troppo 'molle' il Santos per reggere l'urto dei catalani che poco dopo il 10' del primo tempo sono gia' sul 2-0 (la prima rete porta la firma, manco a dirlo, della 'pulce') e chiudono la prima frazione sul 4-0.

Girandola di cambi nella ripresa con l'esordio, accompagnato dal tifo assordante di 60 mila spettatori e da due improvvisati invasori di campo che cercano di abbracciare il neoarrivato, di Neymar (al posto di Pedro) per la prima volta insieme a Messi. I gol piovono a raffica sul malcapitato portiere brasiliano che ha almeno il merito di non far segnare il suo ex compagno di squadra che si deve accontentare di una traversa.

L'ultima partita giocata da Barcellona e Santos risale al dicembre del 2011: era il Barca di Pep Guardiola e in quell'occasione si giocava la finale di Coppa Intercontinentale. Anche allora fini' in goleada, 4-0 e Neymar allora in lacrime. Stavolta per i brasiliani finoisce addirittura peggio, 8-0 col pubblico catalano in visibilio per quella che, sperano i tifosi, sia la stagione della riscossa. Barcellona-Santos 8-0.

Le reti: Messi (8'), autogol Leo (12'), Sanchez (20'), Pedro (28'), Fabregas (52' e 69'), Adriano (75'), Dungou (84').

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information