Choc al Tour de France: Ivan Basso, corridore italiano della Saxo-Tinkoff, si ritira dopo aver scoperto di soffrire di un tumore ai testicoli. L'annuncio in una conferenza stampa del team, al quale partecipa l'atleta, affiancato dal capitano Alberto Contador, in lacrime. Basso, alla sua ultima partecipazione al Tour de France, era caduto durante la quinta tappa con arrivo ad Amiens. Una tac di controllo ha rilevato la presenza di un tumore.

"E' un giorno duro, Basso ha scoperto di avere un serio problema di salute: ti aspettiamo a Parigi", il messaggio twittato da Contador. Il medico del team ha parlato di possibilità di piena guarigione al 98-99%, mentre il direttore sportivo del team De Jongh ha salutato Basso: "Contiamo di rivederci a Parigi portandoti in regalo la maglia gialla". Immediata la solidarietà da tutto il mondo del ciclismo, con messaggi di auguri che sono arrivati da moltissimi atleti, tifosi e commentatori. Dopo alcune ore Ivan Basso ha ringraziato tutti con un post su Facebook. "Affronterò questa prova con la grinta di sempre e con la positività che mi avete trasmesso con tutti i vostri messaggi", ha scritto.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information