Errore
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT MAX(time) FROM jos_vvcounter_logs
  • DB function failed with error number 145
    Table './CAMPANIANOTIZIE/jos_vvcounter_logs' is marked as crashed and should be repaired SQL=INSERT INTO jos_vvcounter_logs (time, visits, guests, members, bots) VALUES ( 1594003136, 1003, 910, 0, 93 )

I morti nelle ultime 24 sono stati 153, 89 meno di ieri (242) e fanno registrare un nuovo minimo storico. Da domenica 8 marzo, vigilia del lockdown in Italia, non venivano registrati così pochi decessi. Il totale delle persone che hanno perso la vita dall’inizio dell’epidemia raggiunge quota 31.763. I dati del nuovo bollettino della Protezione Civile riportano un continuo calo delle persone ricoverate. In terapia intensiva si trovano oggi 775 persone, 33 meno di ieri. Sono ancora ricoverate con sintomi 10.400 persone, 392 meno di ieri. In isolamento domiciliare 59.012 persone (-1.458 rispetto a ieri). I guariti raggiungono quota 122.810, per un aumento in 24 ore di 2.605 unità (ieri erano state dichiarate guarite 4.917 persone). Il calo dei malati è stato pari a 1.883 unità (ieri erano stati 4.370) mentre i nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore sono stati 875 (ieri 789). Oggi sono stati fatti 69.179 tamponi (ieri 68.176). Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati è di 1 malato ogni 79,1 tamponi fatti. Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall'inizio dell'epidemia è 224.760.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information