Quella appena trascorsa è stata una notte hot per i politici di Terra di Lavoro. Hanno dovuto districarsi fino all’alba tra scartoffie, firme e candidature per la presentazione delle liste alle elezioni provinciali di Caserta. I dirigenti di partito più hard hanno tenuto duro senza troppi problemi, essendo abituati alle maratone notturne, i più acerbi hanno sofferto per la mancanza di sonno e per la poca dimestichezza a maneggiare materiale cartaceo delicato. Un vizio di forma potrebbe mandare in fumo lungi giorni di lavoro e rendere vane le decine di riunioni per trovare gli assetti giusti e soprattutto gli uomini e le donne disponibili per la corsa elettorale. Alla fine i promotori delle sei liste in lizza hanno tagliato il traguardo. Entro le 12 di oggi, scadenza inderogabile, hanno presentato i rispettivi raggruppamenti. In verità i salviniani e i seguaci della Meloni non hanno patito troppi affanni perché hanno chiuso la partita già ieri. Neanche l'ombra dei 5 Stelle che sul piano locale sono un partito di plastica.

Per il centrodestra in campo Forza Caserta, Fratelli d’Italia e Lega, per il centrosinistra Democratici per Caserta, Democratici per Terra di Lavoro e infine i Liberi e Moderati. In una elezione di secondo livello, nella quale sindaci e consiglieri comunali si eleggono tra di loro, schematizzare il quadro politico è impresa ardua. Oltre ai rapporti di forza politica, sull’esito incideranno molto anche i legami personali tra gli amministratori locali. In vista delle regionali del 2020 si prospetta soprattutto una sfida al calor bianco tra i consiglieri Gennaro Oliviero, Stefano Graziano, Giovanni Zannini e Luigi Bosco. Occhi puntati sulle provinciali anche perché non è escluso che l'anno prossimo si vada al voto anche per le politiche qualora il matrimonio tra Pd e 5 Stelle appena celebrato andasse presto in crisi.

Le operazioni di voto si svolgeranno il 3 ottobre dalle 8.00 alle 20.00 nel seggio costituito presso la sede della Provincia di Caserta nella zona ex Saint Gobain. Il consiglio provinciale è composto da 16 membri e rimane in carica per due anni. Mentre il mandato del presidente, oggi è in carica Giorgio Magliocca, dura quattro anni. Sono eleggibili alla carica di consigliere provinciale, i primi cittadini e i membri dei civici consessi dei Comuni ricompresi nel territorio della provincia in carica alla data corrispondente al termine fissato per la presentazione delle candidature.

La corsa è iniziata. Finirà alle 20.00 del 3 ottobre. Vorremmo dire: che vinca il migliore. Ma alla luce della classe dirigente locale possiamo solo dire: che vinca il meno peggio.

Mario De Michele

I NOMI DI TUTTI I CANDIDATI

DEMOCRATICI PER CASERTA

Angelo Campolattano (Maddaloni)

Amalia Iannone (Villa Literno)

Salvatore Lettera (Sant'Arpino)

Pino Moretta (Marcianise)

Carlo Russo (Santa Maria Capua Vetere)

Massimo Schiavone (Sessa Aurunca)

Pasqualina Tagliafierro (Valle di Maddaloni)

Arturo Spina (Casaluce)

Giovanni Giuseppe Leardi (Marzano Appio)

Alessandro Landolfi (Gioia Sannitica)

Elisa Di Salvo (Conca della Campania)

Joseph Di Rubba (Formicola)

Rosa Ferraiuolo (San Marco Evangelista)

Maria Antonella Cifone (Rocchetta e Croce)

Mariangela Capraro (Galluccio)

Andrea Boccagna (Caserta)

 

DEMOCRATICI PER TERRA DI LAVORO

Imma Dello Iacono (Aversa)

Francesco Di Nardo (Santa Maria Capua Vetere)

Matteo Dionisi (Caserta)

Raffaele Guerriero (Marcianise)

Enzo Guida (Cesa)

Gennaro Iodice (Macerata Campania)

Angelo Tenneriello (Maddaloni)

Andrea Villano (Orta di Atella)

Rosy Caparco (Calvi Risorta)

Giusy Guarino (Cesa)

Cecilia Natale (San Tammaro)

Erika Alma (Aversa)

 

LIBERI E MODERATI

Giuseppina Caputo (Teverola)

Domenico Carrillo (San Prisco)

Anna Maria Cipullo (Capodrise)

Pasquale Crisci (Santa Maria a Vico)

Daniela D’Angelo (Pastorano)

Mauro Carmine Della Rocca (Caiazzo)

Olga Diana (Aversa)

Michele Di Martino (San Marcellino)

Mauro Di Stefano (Ciorlano)

Anna Lanzalone (Mignano Montelungo)

Pietro Nardi (Casagiove)

Mario Alessandro Russo (Caserta)

Gianluigi Santillo (Piedimonte Matese)

Nunzio Sferragatta (Maddaloni)

Stanislao Supino (Vairano Patenora)

Carmela Ventrone (Marcianise)

 

FORZA CASERTA

Nunzio Caiazzo (Maddaloni)

Gianluigi Carfora (san Felice a Cancello)

Giuseppe Carfora (Maddaloni)

Francesco De Cristofaro (San Marcellino)

Emilia Delli Colli (Rocca d’Evandro)

Antonio Diana (Liberi)

Stefania Forlingieri (Marzano Appio)

Pamela Frasca (Teano)

Stefano Giaquinto (Caiazzo)

Carla Massaro (Piana di Monte Verna)

Loredana Palumbo (Pietramelara)

Francesco Paolino (San Prisco)

Claudio Perrotta (Succivo)

Carmela Ragozzino (Capua)

Raffaela Annunziata Serao (San Cirpiano d’Aversa)

Mattia Tripaldella (San Nicola la Strada)

 

LEGA

Giovanna Alidorante (Frignano)

Marianna Barattini (Casagiove)

Pasquale Bruno (Casaluce)

Luigi Dello Vicario (Aversa)

Vincenzo Golini (Valle Agricola)

Filippo Iacobelli (Maddaloni)

Ivan Natale (Liberi)

Salvatore Parisi (Francolise)

Manuela Petrarca (Valle Agricola)

Emilio Pecunioso (Sessa Aurunca)

Antenella Piccerillo (Macerata Campania)

Angelina Rongone (San Felice a Cancello)

Teodoro Scalzone (Casal di Principe)

Annarita Simone (Tora e Piccilli)

Domenico Tartaglia (Gallo Matese)

Carmela Fatigati (Presenzano)

 

FRATELLI D'ITALIA

Amedeo Capasso (Casal di Principe)

Gennaro Caserta (Teverola)

Luigi De Cristofaro (S. Marcellino)

Clemente De Lucia (San Felice a Cancello)

Patrizia Diana (Liberi)

Flavio Iovene (Castel Volturno)

Valentina Iovinella (Succivo)

Francesca Luongo (Castel Volturno)

Stefano Mariano (Caserta)

Maurizio Masiello (Santa Maria a Vico)

Sara Petella (Piedimonte Matese)

Federica Riccio (Tora e Piccilli)

Maria Gabriella Santillo (Santa Maria Capua Vetere)

Alessandra Vigliotti (Maddaloni)

Roberto Zaccariello (Villa di Briano)

Giuseppina Caputo (Teverola)

Domenico Carrillo (San Prisco)

Anna Maria Cipullo (Capodrise)

Pasquale Crisci (Santa Maria a Vico)

Daniela D’Angelo (Pastorano)

Mauro Carmine Della Rocca (Caiazzo)

Olga Diana (Aversa)

Michele Di Martino (San Marcellino)

Mauro Di Stefano (Ciorlano)

Anna Lanzalone (Mignano Montelungo)

Pietro Nardi (Casagiove)

Mario Alessandro Russo (Caserta)

Gianluigi Santillo (Piedimonte Matese)

Nunzio Sferragatta (Maddaloni)

Stanislao Supino (Vairano Patenora)

Carmela Ventrone (Marcianise)





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information