Una donna di 50 anni, originaria di Napoli, ed un bambino di 5 hanno perso la vita dopo una caduta dal decimo piano di un palazzo a Modena. Secondo le prime notizie che si hanno in merito all'accaduto, la donna sarebbe la zia del minorenne, figlio del fratello di lei. Tra le prime ipotesi sull'accaduto non è esclusa quella di un omicidio suicidio. Sul posto, oltre ai sanitari del 118, anche i carabinieri ed i vigili del fuoco.

La donna, che ha molti parenti e amici a Napoli, era un ingegnere informatico, che pare lavorasse da casa. Non è stato ancora accertato perché il figlio del fratello si trovasse con lei nell'abitazione.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information