“È stato un fulmine a ciel sereno che ci lascia amareggiati. Ma avendo sempre agito nella massima trasparenza andremo avanti e porteremo avanti con serenità l’azione amministrativa”. Non appare particolarmente scosso Andrea Villano all’indomani dell’arrivo della commissione d’accesso per eventuali infiltrazioni camorristiche al Comune di Orta di Atella. Ai microfoni di Campania Notizie il sindaco non nasconde la sua amarezza ma al tempo stesso annuncia l’intenzione della maggioranza di non gettare la spugna. “Daremo la massima collaborazione alla commissione d’accesso perché non abbiamo nulla da temere. Abbiamo operato sempre nel rispetto della legalità come dimostrano gli atti amministrativi che abbiamo adottato”.

Senza usare l’arma della diplomazia Villano ribadisce le accuse all’indirizzo di Campania Notizie, “rea” di aver massacrato la maggioranza con “un’eccessiva e ingiustificata campagna mediatica che ha sovraesposto l’amministrazione comunale”. “Abbiamo subito attacchi costanti che hanno alimentato un clima di sospetto sulla maggioranza”. Per carità il sindaco di Orta di Atella ha tutto il diritto di criticarci. Ma in tutta onestà non ci sentiamo per nulla in colpa. Abbiamo semplicemente fatto il nostro lavoro di cronisti. Nulla più.

Mario De Michele


LA VIDEO INTERVISTA AD ANDREA VILLANO





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information