Tragedia nel Vesuviano, a Boscoreale, dove ha perso la vita un bimbo di appena 4 anni. Il piccolo è stato soffocato da un mattoncino Lego per le costruzioni. Il bambino, che si chiamava Giovanni, è giunto al pronto soccorso dell'ospedale di Boscotrecase in condizioni disperate. I medici hanno provato a rianimarlo, ma purtroppo il suo cuoricino ha smesso di battere quasi subito. Un gioco che si è trasformato in tragedia, con il piccolo che ha ingerito un mattoncino di plastica. La salma di Giovanni è stata subito restituita ai genitori, due avvocati residenti a Boscoreale, per i funerali. La Procura di Torre Annunziata ha deciso di non aprire l'inchiesta poiché si è trattato di una tragedia.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information