Ci ha impiegato un bel po’ ma alla fine Andrea Villano ha messo a segno un gran bel colpo. Il sindaco di Orta di Atella ha incassato il sì di Luigi Macchia. Sarà lui il nuovo assessore all’Urbanistica. Giovane e valente ricercatore della facoltà di Ingegneria di Aversa, Macchia ha pubblicato diversi e apprezzati lavori sull’abusivismo edilizio. Ha maturato un'intensa esperienza anche in alcune importanti città europee tra cui Madrid e Barcellona. Essendo molto stimato nel mondo accademico il giovane ingegnere sicuramente si potrà avvalere anche del supporto dei docenti di Urbanistica della facoltà normanna di Ingegneria. Insomma Luigi Macchia ha sulla carta tutte le qualità per poter far bene. Bisognerà vedere se sarà messo nelle condizioni di operare nel solco della legalità e della trasparenza da quelle componenti della maggioranza che hanno ben altro in testa. Quel "partito dei tecnici" che sogna un ritorno al passato. Il ricercatore si aggiunge a Peppe Roseto (Scegli Orta) con delega di vicesindaco, a Maria Grazia Zagaria di Coraggio (Bilancio e Finanze) e a Luigi Di Lorenzo, assessore alle Politiche sociali proposto da Noi Ortesi. A questo punto resta una sola casella da riempire a tempo prolungato. Quella espressione di Campania Libera (ancora per poco). Gli uomini del consigliere regionale Luigi Bosco hanno indicato, con “contratto a termine” (brevissimo) l’attuale assessore Cesario Villano. Ma nelle prossime ore dovranno fare il nome per “forza” di una donna per rispettare le quote rosa. Presentarsi al primo consiglio comunale con una giunta incompleta sarebbe un suicidio per il sindaco Villano. Se fino al 2 agosto Campania Libera (ancora per poco) non farà nomi sarà chiaro a tutti che vuole la morte politica del primo cittadino.

Mario De Michele

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information