L'Ordine dei giornalisti della Campania è al fianco del collega Mario De Michele che ieri sera a Orta di Atella, mentre effettuava assieme a un cameraman alcune video interviste ai candidati al Consiglio comunale per il portale web-tv Campanianotizie.com da lui diretto, è stato aggredito verbalmente e minacciato da due persone da lui identificate e denunciate ai carabinieri. All'aggressione, avvenuta alle 21 nel centro di Ora di Atella, comune casertano di 25 mila abitanti, hanno assistito diverse persone. De Michele è stato scortato dai carabinieri e dimesso dall'ospedale di Marcianise con una prognosi di due giorni. Un altro grave episodio, in una terra di confine a pochi passi dal parco Verde di Caivano, che segnaliamo al prefetto di Caserta e all'autorità giudiziaria a cui chiediamo una protezione per il collega De Michele a tutela della libertà di informazione in territori della Campania dove raccontare storie è sempre più difficile.

Ottavio Lucarelli

Presidente dell’Ordine regionale della Campania

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information