Sono custoditi nella caserma Tofano a Nocera Inferiore i reperti archeologici depredati dall'Isis e rivenduti per finanziare la rete terroristica. Il tesoro, dal valore inestimabile, era stato scoperto dalla polizia di frontiera di Salerno in un container proveniente dall'Egitto. Ora è in una sala della caserma che è ora un deposito dei siti archeologici di Pompei ed Ercolano. In attesa di definirne il futuro è stato deciso di lasciare i preziosissimi reperti nella Tofano, la cossiddetta "rossa" come viene indicato l'edificio in stile vanvitelliano. Un sistema di videosorveglianza vigila sulla maschera egiziana, su un sarcofago e su altri pezzi ricchi di storia.

 

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information