La polizia di Napoli ha arrestato all'alba 32 persone, in esecuzione di un'ordinanza del gip del Tribunale di Napoli, appartenenti a due organizzazioni criminali attive in particolare a Nola per il traffico e lo spaccio di ingenti quantità di cocaina ed hashish. Dei 32 arrestati, tra i quali cinque donne, 18 sono in carcere e 14 ai domiciliari.

Le indagini dei poliziotti del commissariato di Nola, assieme a personale della sezione Criminalità organizzata della Squadra mobile di Napoli, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia, sono state condotte per oltre due anni; numerosi sono stati i riscontri con sequestri di stupefacenti, arresti in flagranza e segnalazioni amministrative alle prefetture. I componenti dei gruppi criminali avevano esteso la loro azione anche nelle province di Avellino, Benevento e Caserta. Alcuni sono accusati anche di reati contro il patrimonio come furti ed estorsioni, che sarebbero stati commessi per procurarsi il denaro da reinvestire nel traffico della droga.

 





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information