Pasquale Vitiello si è ucciso con la stessa arma con cui ha ammazzato ieri mattina davanti scuola la moglie Imma Villani, dalla quale si stava separando. Il cadavere è stato ritrovato durante le ricerche dei Carabinieri nella zona di Terzigno (Napoli).

Era in via Vicinale Mauro Vecchio, in un rudere circondato dalla vegetazione. Il corpo di Vitiello è stato trovato in una zona che si trova a poche centinaia di metri dal luogo dell'omicidio della moglie, nella frazione di Boccia al Mauro di Terzigno (Napoli). Pasquale Vitiello - secondo i Carabinieri - si è tolto la vita ieri, presumibilmente poco dopo l'omicidio della moglie Imma Villani. E' quanto emerge dall'esame medico legale condotto sul corpo dell'uomo ritrovato in un rudere non lontano dal luogo dell'assassinio. L'arma usata, per uccidere la moglie e poi suicidarsi, di piccolo calibro, ha la matricola abrasa.





Leggi anche:


Cerca in google

 

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information