Avaria in mare per uno dei due motori dello yacht su cui Silvio Berlusconi, partito stamane da Amalfi, doveva raggiungere il pontile di Lacco Ameno, a Ischia. Secondo quanto si è appreso, il guasto ha fortemente rallentato lo yacht e, per evitare un consistente ritardo, da Ischia è partita un'altra imbarcazione privata che in mare - nel tratto tra Capri e Ischia - doveva prelevare l'ex premier per condurlo a destinazione ma poi si è preferito evitare per motivi di sicurezza. A Ischia Berlusconi dovrebbe visitare la zona terremotata di Casamicciola, per poi partecipare a Lacco Ameno al convegno di Forza Italia "Pronti per governare"

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information