E' morta la ragazza di 24 anni rimasta gravemente ferita a Mugnano, nel Napoletano, dopo essersi aggrappata all'auto dell'ex al termine di un chiarimento finito male. Lo rendono noto i carabinieri. La giovane era ricoverata all'ospedale di Giugliano. L'ipotesi formulata in un primo momento nei confronti del giovane di 24 anni, ex della ragazza morta dopo essersi aggrappata alla portiera dell'auto, era quella di lesioni personali gravissime. Ora dovrebbe cambiare in omicidio, forse colposo secondo i carabinieri.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information