Ha lasciato due lunghi videomessaggi sulla sua pagina Facebook, spiegando le motivazioni del gesto, poi si è suicidato dandosi fuoco nel suo studio professionale di geometra a Boscoreale (Napoli). Quando sul posto sono arrivati Vigili del fuoco e Forze dell'ordine era oramai troppo tardi. E' morto così un geometra di 42 anni, molto noto a Boscoreale, centro alle pendici del Vesuvio. Nei videomessaggi la vittima annuncia il ''gesto estremo'' come lui stesso lo definisce, lanciando accuse nei confronti di una donna che, a suo dire, lo avrebbe tradito. In "rete" i video hanno raccolto tanti commenti e condivisioni. ''Sto facendo questo video e sono molto ansioso - dice Balzano nei due filmati, che durano in totale più di 30'- ho paura, succederanno cose terribili dopo questo video e non potrò fare niente. Purtroppo lei mi ha distrutto e mi ha rovinato la vita''.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information