Un operaio è morto e un altro è rimasto ferito in un incidente sul lavoro avvenuto questa mattina ad Aversa. Sono caduti da un impalcatura di un edificio che stavano tinteggiando. L'incidente è avvenuto in una traversa di via Giotto conosciuta come parco delle Acacie. Il secondo operaio è stato portato al Moscati di Aversa dove le sue condizioni sono state giudicato gravi ed è attualmente sottoposto ad intervento chirurgico.


- Si chiamava Domenico Iovinella, 52 anni di Orta di Atella, l'operaio morto questa mattina ad Aversa dopo essere caduto da un ponteggio montato davanti ad un'abitazione privata di via Giotto; proviene da Orta di Atella anche l'altro operaio ferito, un 47enne, tuttora ricoverato in gravi condizioni all'ospedale di Aversa. Secondo quanto accertato in prima battuta dai poliziotti del Commissariato di Aversa, cui è poi subentrato il personale dell'Asl e dell'Ispettorato del Lavoro, i due operai stavano smontando il ponteggio per la fine dei lavori di ristrutturazione dell'immobile quando una parte della struttura ha ceduto; i lavoratori, che sembra indossassero i caschi protettivi, sono così caduti da alcuni metri. Per Iovinella non c'è stato nulla da fare. Sul posto anche il magistrato di turno della Procura di Napoli Nord Diana Russo.





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information