Un operaio è morto ieri a Teverola mentre stava eseguendo dei lavori nel cimitero di Teverola. A perdere la vita Nicola Battista 61 anni di San Marcellino. Insieme ad altri colleghi stava lavorando ad un monumento funebre quando è stato schiacciato da una lastra di cemento. L'uomo è stato subito soccorso e portato al Moscati di Aversa dove, quando è arrivato, non c'era più nulla da fare. Disposta l'autopsia all'istituto di Medicina Legale di Caserta. Aperta un'inchiesta per omicidio colposo.

 

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information