Con un manifesto che propone il volto del sindaco di Napoli Luigi De Magistris e lo slogan 'il sindaco cantastorie', i consiglieri comunali del Pdl aprono la campagna di comunicazione sulle lacune della nuova amministrazione comunale. A presentare l'iniziativa, che vedra' impegnato il coordinamento cittadino del Pdl anche nella pausa estiva, l'assessore regionale all'Urbanistica, Marcello Taglialatela. "I problemi vanno affrontati - dice l'assessore che coordina anche il Pdl cittadino - ci sono e non vanno in vacanza. Il manifesto sintetizza un messaggio chiaro del nostro partito. La campagna elettorale e' finita e De Magistris continua a non accorgersene". Anche a Ferragosto il Pdl napoletano provera' a tenere alta l'attenzione sulle questioni cittadine coinvolgendo in diverse iniziative i candidati che non sono stati eletti alle ultime amministrative. "Per noi sono persone con un forte radicamento nella citta' - dice Taglialatela - e rappresentano un punto di riferimento per comprendere i problemi di Napoli". A Ferragosto i rappresentanti del Popolo della Liberta', come prima iniziativa, faranno visita agli anziani ricoverati in case di riposo.





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information