Polemiche politiche sulle imminenti nomine dei manager sanitari in scadenza in Regione Campania. La giunta dovrebbe decidere venerdi', e sulle prime indiscrezioni c'e' il commento del deputato di Popolo e Territorio Vincenzo D'Anna, presidente di Federlab: "Un generale a capo dell'Asl Na 1? La sanita' deve essere governata non comandata - spiega in una nota -. Occorrono competenza e cognizione di causa per rimuovere tutte quelle problematiche che hanno generato l'enorme debito sanitario di cui e' oberata la Campania: servono decisione e determinazione - continua D'Anna - ed un quadro di riferimento gestionale di tipo liberale basato sulla reale competizione tra pubblico e privato insieme a un rilievo di terzieta' da parte della Regione per la misurazione dell'efficienza e della produttivita' delle Asl". Per l'ex Pdl "utilizzare surrogati di tipo militare - conclude il presidente di Federlab - e' la prova evidente che mancano sia le idee politiche, sia il coraggio di metterle in campo".





Leggi anche:


Cerca in google

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information