“Il lavoro che abbiamo svolto ci permette di incominciare fin da subito con dei nuovi programmi per Grumo Nevano finalizzati a riprendere da dove siamo stati interrotti”. È determinato l’ex sindaco Gaetano Di Bernardo a imporsi di nuovo alla guida della città con le prossime elezioni amministrative. “Ho fatto una bella cernita eliminando tutte le persone che cozzavano con le idee nostre e con il concetto che abbiamo della città. Inoltre sto rinforzando le liste con professionisti preparati ed una nuova classe dirigente. Sono persone più affidabili e dell’alto profilo umano e politico, nonché sensibili a quelle che sono le problematiche che vanno affrontate e le aspettative del popolo. I candidati sposeranno interamente le nostre linee guida. Il lavoro di lista è già in definizione, non manca molto. Sarà una coalizione civica. Ci sono tutte le possibilità sia di vincere che restare fede al nostro programma”. Di Bernardo sta lavorando alla costruzione di una squadra che lo possa sostenere in maniera compatta. Ha commentato anche le “mosse” dei politici a lui avversi. “Da tempo stanno cercando di trovare un antagonista sia da centrosinistra che da centrodestra. Vogliono far uscire dal cilindro qualche nome, ma è necessaria presenza quotidiana sul territorio. Pescare qualcuno che non è a conoscenza delle problematiche del comune è pura follia. Faranno ciò che vogliono. Non guardo loro, ma sono concentrato sui miei obiettivi. Penso a costruire qualcosa di solido come ho sempre pensato di fare”. E sulle prossime elezioni non appare preoccupato. “Io mi auguro di riconfermarmi sindaco, non ho apprensione particolare per le prossime amministrative. I risultati della nostra tenacia e competenza si sono visti. Cosa fondamentale che ci contraddistingue è l’amore per il paese e per il popolo grumese”.

Valentina Piermalese





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information