Pin It

In diretta a ‘Barba&Capelli’, trasmissione di Corrado Gabriele in onda su Radio CRC, è intervenuto Luigi De Magistris, Sindaco di Napoli: “La mia incondizionata solidarietà alla capitana della Sea Watch, che sta provando a salvare milioni di vite umane, di fronte alla disumanità del nostro Governo. Vogliamo dimostrare che il mare non è il luogo dove nasce la violenza, la morte e la divisione, ma è un luogo d'incontro e di accoglienza. Ci sono persone che stanno morendo in questo momento. Se Salvini schiera gli eserciti contro 49 persone morenti ed una donna, vuol dire dichiarare guerra all'umanità. Esser rappresentato da questo Governo mi provoca vergogna. Ormai siamo appellati come una Nazione razzista. Con l'autonomia differenziata si sancirà la fine del Mezzogiorno d'Italia e l'affermazione delle disuguaglianze”.
Sulla crisi dei rifiuti il primo cittadino di Napoli precisa: “Abbiamo avuto un momento di criticità che stiamo risolvendo nel migliore dei modi. Entro stanotte tutta la Città sarà recuperata, ma abbiamo bisogno del sostegno dei cittadini.
Conclude poi sulle Universiadi: “E' quasi tutto pronto, l'ultimo bullone verrà messo il 3 Luglio Gli impianti sportivi sono quasi tutti terminati. Dobbiamo dare tutti il massimo per dimostrare che questa è una città che vince. Napoli è una nell'impossibile raggiunge i suoli obiettivi, ma abbiamo ancora dei problemi nella quotidianità”.

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information