A Casoria in attesa di sapere chi avrà la meglio in uno scontro all’ultimo voto tra Raffele Bene a capo della coalizione civica e Angela Russo del centrodestra si può fare una proiezione dei 2 consigli comunali possibili in caso di vittoria dell’uno o dell’altra. Se dovesse essere confermato il risultato portato a casa al primo turno con Raffaele Bene in testa l’amministrazione sarà così composta: alla maggioranza siederanno 6 candidati di Casoria Libera (Capano Andrea, Talletti Rosalba, Marro Luisa, Tignola Pasquale, Ambrosio Paola, Mileto Massimo), 3 di Obiettivo Comune (Graziuso Alessandro Mariano, Russo Francesco, Cassettino Stella Rosaria), 2 di Cittadini Per Bene (Barra Giuseppe e Esposito Francesco) e 1 per lista per Verdi-Noi Di Arpino (Petrone Raffaele), Casoria Viva (Iavarone Salvatore), Insieme Per Casoria (D’Anna Giuseppe), Casoria Nel Cuore (Ferrara Mauro). L’opposizione sarà formata da Angela Russo, Laezza Gennaro (Russo Sindaco), Pugliese Maria Laura (FI), Vitale Antonio (Lega), Pasquale Fuccio, Esposito Orsino (Pd), Elena Vignati, Baratto Mauro, Palumbo Gaetano (M5S).

Se invece Russo realizzerà il ribaltone il consiglio sarà così formato: alla maggioranza per Angela Russo Sindaco Per Casoria 4 consiglieri (Laezza Gennaro Paone Antonio Trojano Gennaro Di Finizio Claudia), per Lega Salvini ancora 4 (Vitale Antonio Fico Gennaro Russo Edda Perna Viviana), Forza Italia con 3 seggi (Pugliese Maria Laura Puzone Alessandro D’Elia Nunzio Domenico), Fratelli d’Italia con 2 (Mangani Nicola Sibilio Gianluca) e anche Unione Di Centro con 2 (Del Prete Giovanni Casolaro Gennaro). All’opposizione ci saranno i candidati sindaco Raffaele Bene, Pasquale Fuccio e Elena Vignati a cui si aggiungeranno 2 consiglieri per Casoria Libera (Capano Andrea, Talletti Rosalba), 1 per Obiettivo Comune (Graziuso Alessandro Mariano), 1 per Cittadini Per Bene (Barra Giuseppe), 1 del Partito Democratico (Esposito Orsino) e 1 del Movimento 5 Stelle (Baratto Mauro). I cittadini casoriani attenti anche alle accuse al vetriolo che i due aspiranti sindaci si sono lanciati negli ultimi giorni sceglieranno quale amministrazione sarà operativa da domani 10 giugno.

Valentina Piermalese

 





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information