"Voglio sapere chi ha ritenuto, in questo preciso momento, di appiccare quell'incendio e sono sicuro che magistratura e forze dell'ordine lavoreranno in questa direzione". Lo ha detto Luigi de Magistris, sindaco di Napoli, intervenendo in aula, sulla vicenda dell'incendio del campo Rom di Scampia. "Alle forze dell'ordine e alla magistratura va tutto il mio sostegno - ha affermato - la città deve sapere e comprendere chi ha avuto interesse a produrre, in questo momento storico un'azione criminale così devastante che ha prodotto danni materiali e ambientale gravissimi". "Scampia è Napoli - ha sottolineato - è un attentato criminale nei confronti della città, di persone che avrebbero potuto perdere la vita".





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

 

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information