Sulla nomina del nuovo commissario per la sanità della Regione Campania "c'è un ritardo grave da parte del governo". Lo ha detto Vincenzo De Luca, presidente della Regione Campania a margine della presentazione del rapporto dell'osservatorio sulle aziende e su sistema sanitario nazionale della Bocconi presentato oggi a Napoli. "Ovviamente capisco che ci sono impegni asfissianti - ha detto De Luca - anche per il governo, Gentiloni ora è in Russia, prima era a Pechino e tra meno di 10 giorni parte il G7 a Taormina. Sono tanti impegni, me ne rendo conto ma credo che dobbiamo insistere, pretendere che la seconda regione d'Italia non stia in una situazione di precarietà, perché questo complica i problemi, è grave e non più accettabile".





Leggi anche:


Cerca in google

 

 

stoccata.jpg

300x250_wellness_new.gif

Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information