"E' stata completata la lista dei seggi presso i quali ci si potrà recare domenica 30 aprile per esprimere la propria preferenza alle primarie PD". E' quanto afferma, in una nota, la presidente della commissione provinciale per il congresso Grazia Tatarella. "Presto - prosegue - non appena avremo completato gli ultimi adempimenti, anche on line - sul sito e sui social - sarà disponibile l'elenco completo da consultare e scaricare. La commissione ha recepito le osservazioni e le sollecitazioni dei rappresentanti delle mozioni sulla necessità di contenere il numero dei seggi per favorirne il controllo. I rappresentanti della mozione Emiliano erano orientati a ridurre ancora maggiormente il numero dei seggi ma l'elenco approvato comprende, allo stato, un numero già di molto inferiore rispetto al 2013. Sono infatti in tutto 138 i seggi: 34 a Napoli e 104 nella sua provincia". "Abbiamo approvato un dispositivo nel quale poniamo il divieto esplicito di allestire seggi nei caf e negli esercizi commerciali ammettendo la presenza di gazebo in alcune zone. Avremo un seggio in ogni quartiere, due nelle zone con più di 50.000 abitanti e tre - come nel caso di Fuorigrotta - nei territori con oltre 70.000 abitanti. Ci siamo soffermati un po' di tempo in più sull'aspetto organizzativo allo scopo di creare le condizioni che garantiranno il regolare svolgimento di tutte le operazioni in occasione della imminente competizione congressuale. L'auspicio - conclude Tatarella - è che tutte le attività previste si svolgeranno nel rispetto di quanto stabilito dal regolamento che i nostri volontari dislocati nei seggi si impegneranno a far osservare".





Leggi anche:


Questo sito fa uso di cookie. Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza di navigazione To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information